Print this page
Tuesday, 28 September 2021 12:48

La mummia di un antico egiziano a Mantova

la mummia egiziaFlash d'arte: racconti per un nuovo museo
Venerdì 1 ottobre, ore 18.30 -  Museo di San Sebastiano
, ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria 0376 367087 – diretta streaming sui canali di Palazzo Te e Musei civici e Amici di Palazzo te.

A partire da venerdì 1 ottobre avranno inizio tre appuntamenti organizzati in collaborazione con gli Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani con l’obiettivo di raccontare la costruzione del nuovo Museo Civico di San Sebastiano attraverso le opere d’arte che lo arricchiranno. Ogni opera sarà approfondita da specialisti della materia. 

Il primo flash d’arte è dedicato ad un racconto avvincente: la mummia di un antico egiziano a Mantova. La sezione egizia Acerbi, ora conservata a Palazzo Te, sarà infatti trasferita e integrata da importati reperti nel nuovo museo di San Sebastiano. Daniela Picchi, responsabile della Sezione Egiziana del Museo Civico Archeologico di Bologna e Alice Paladin, antropologa fisica dell’Istituto per lo Studio delle Mummie dell’Eurac Research di Bolzano, racconteranno al pubblico i risultati dello studio diagnostico e del restauro ancora in corso a Bologna. Le due studiose si alterneranno per raccontare le novità che il restauro e lo studio hanno portato alla luce con l’aiuto delle immagini che hanno documentato le indagini e i restauri. Approfondiranno l’importanza per gli egizi delle tecniche di imbalsamazione e chiariranno dunque le ragioni per cui sia fondamentale integrare la sezione egizia con questo importante tassello.

 

Joomla! Debug Console

Session

Profile Information

Memory Usage

Database Queries